galleria foto7.jpg

La Storia:

 

IlRegnoDelleApiLaboratorio_19 PuntoVenditaMiele2  Foto2Insegna  
 Foto1Insegna  Foto3Insegna  ApiariIlRegnoDelleApi_16  
       
       

Azienda agricola
Apicoltura il Regno delle Api

Flavon  è un piccolo paesino situato all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta, nel cuore del trentino. Qui si trova l’apicoltura il Regno delle Api, azienda agricola a conduzione familiare, che punta da sempre ad un prodotto di altissima qualità e naturalezza.
L’azienda nasce nel 1968  quando mio zio iniziava ad allevare circa una ventina di famiglie d’api, gli anni ottanta furono per me, allora bambino ricche di ricordi trascorsi negli  apiari  quando lo zio mi portava con sé.


Nel 1996 l’azienda cambia mano e prende il nome il Regno delle Api, con la passione sempre del ragazzino per  l’affascinante mondo dell’apicoltura. Un mestiere sempre a contatto con la natura che come per simbiosi ha avuto una notevole influenza per me verso questo meraviglioso mondo. Avere la passione per questo minuscolo e perfetto animaletto vuol dire imparare ogni giorno un qualcosa in più, alle volte basta semplicemente osservare per capire i compiti che ognuna di esse svolge all’ interno dell’alveare. Nel corso degli anni la passione è andata via via crescendo e così pure il numero degli alveari. C’è molto da lavorare perché oltre a  produrre miele a me piace molto allevare le api e quindi creare nuove famiglie di api tipiche del nostro territorio trentino. Nel periodo primaverile ormai da parecchi anni svolgo il servizio di impollinazione nei meleti del paese per il consorzio melinda della Val di Non.
Pratico da sempre un’apicoltura nomade per poter avere diversi tipi di miele e questo mi porta ad inseguire le più importanti fioriture, mi sposto dalla Piana Rotaliana all’interno del Biotopo della Rocchetta dove viene raccolto il miele di acacia, di millefiori e di tiglio, alla più lontana Valsugana per il particolare miele di castagno dal gusto leggermente amarognolo, sale in alta quota un numero sostanzioso di alveari all’interno del Parco Naturale Adamello Brenta dove viene prodotta la prestigiosa melata d’abete miele tipico del Parco e di altissima qualità e naturalezza,  infine nella Val di sole all’interno di una piccola valletta d’alta quota si entra in Val di Pejo nel Parco Nazionale dello Stelvio per la produzione del millefiori di alta montagna ed il pregiato miele di rododendro. Per chi non lo sapesse nel territorio del Parco Naturale Adamello Brenta tra i tantissimi e meravigliosi animali vivono anche una trentina di splendidi orsacchiotti ed allora devo adottare tutte le precauzioni per tutelare i danni da parte dei nostri simpatici amici che da molti anni frequentano abitualmente le nostre zone, nel 2007, 2008 e 2011 per ben sei volte il nostro amico ha fatto una breve visita sottraendo un po’  dell’appetitoso miele.


La parte gratificante per tutte le amorevoli cure prestate alle api arriva con il preziosissimo miele, un'ape ne produce un cucchiaino da caffè in tutta la sua vita, capirete il lavoro che questo insetto svolge. Per arrivare alla produzione del miele le api devono raggiungere un numero all’interno dell’arnia che deve salire  al  di sopra delle 50.000 api, generalmente sono 70.000 per una buona produzione di miele. L’apicoltore però anche quando le cose vanno bene non può mai stare tranquillo, le api sono insetti molto delicati, troppi sono i lavori e gli imprevisti che possono succedere durante l’anno, bisogna sempre tener presente che è  un animale molto sensibile perché se commetti degli errori o anche delle minuscole accortezze muore e alle volte senza alcun preavviso.
Nel 2003 ho ricevuto il permesso da parte dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ad aprire un laboratorio adibito all’attività di smielatura, lavorazione e confezionamento del miele e dei prodotti dell’alveare. Di seguito un altra autorizzazione è arrivata dal comune per aprire un caratteristico locale adibito alla vendita del miele e dei prodotti delle api. Nella primavera 2011 l’azienda agricola il Regno delle Api dopo molti controlli sulla naturalezza e gestione degli alveari entra a far parte dei prodotti agroalimentari certificati del Parco Naturale Adamello Brenta, ottenendo a pieni voti il marchio Qualità Parco. Per chi ci volesse far visita e per i più golosi del miele… nel  piccolo punto vendita in stile rustico è possibile  assaggiare il miele prima dell’aquisto!!! Si confezionano anche splendidi cestini regalo contenenti vasi di miele assortiti, confezioni di miele in  scatolette di cartone e svariate idee regalo anche su richiesta. Il nostro miele lo potete trovare in quattro formati diversi a seconda della scelta: 500g -  250g  -  125g e monodose da 40g . Vi aspettiamo a presto ……………  Ciaooo

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta i cookies essenziali per il funzionamento del sito. informazioni estesa.

EU Cookie Directive Module Information